Bosco di San Clemente da Tesserete

Scroll down to content

La sveglia del sabato alle 06 :30 è la più bella ma anche la più rumorosa.

Starete pensando che è presto e vi do ragione, lo è!

Inizia con versetti vari, unghie che fanno “clac clac” sul pavimento, orecchie (da elefante) che scrollano insieme a tutto il corpo, nasi umidi e lingue che ti ricoprono tutta la faccia di baci.

A Naira e Argo piace svegliarci così, per poi saltare sul letto se solo gli lasciamo un angolino libero…

Dopo colazione abbiamo deciso di fare una passeggiata soft, vista la neve fresca caduta il giorno prima ed abbiamo optato per Tesserete, il Bosco di San Clemente. Stupenda passeggiata nel bosco tra Vaglio, Tesserete, Lugaggia, Canobbio, Origlio.

Noi siamo partiti posteggiando alle Piscine di Tesserete (a fianco del campo sportivo) per poi inoltrarci nel bosco, seguendo il sentiero dell’Helsana (percorso vita), infatti qui i pelosi è meglio tenerli al guinzaglio siccome ci sono persone che si allenano.

img_5416

Seguite poi la segnaletica che indica San Clemente, la troverete a fianco di una piccola Baita in mezzo ai campi.

img_5423

Vi inoltrerete in un bosco magico, pieno d’arte, natura e tranquillità.

Incontrerete tante persone insieme ai loro pelosi (e non) che passeggiano nel bosco, un luogo perfetto per farli conoscere nuovi amici e respirare aria di bosco.

img_5491

Capita di scorgere qualche tasso e capriolo, sicuramente nelle prime ore del mattino potrete vedere cervi e cinghiali ma personalmente non mi è mai capitato!

Arrivati a San Clemente, potrete decidere se tornare indietro verso Tesserete, oppure proseguire per ancora 30-40 minuti verso la Chiesa di San Bernardo (che vi racconterò un’altra volta, partendo però da Comano).

La passeggiata è molto tranquilla, poco il dislivello e la si può concludere in un’ora e mezza circa, tra una fotografia e l’altra noi ci abbiamo messo 2 ore e mezza.

L’unica pecca che, dopo le piscine fino alla Chiesa di San Clemente non ci sono cestini dove poter buttare il vostro sacchettino quindi munitevi di pazienza e tenetelo in mano J (se sarete fortunati come è capitato a me, delle gentili Signore hanno preso il mio e portato alle piscine visto che per loro il giro era finito)

Buona passeggiata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: