Tramonto e Fondue all’Alpe Rompiago – Capriasca

VERSIONE 1
Barriera Somazzo – Alpe Rompiago

Clicca qui per aprire la cartina su Svizzera Mobile
VERSIONE 2
Corticiasca – Alpe Rompiago

Clicca qui per aprire la cartina su Svizzera Mobile
Tempistiche: 01h30Tempistiche: 01h40 solo andata
Lunghezza: 5kmLunghezza: 4.40km solo andata
Dislivello: +258m/-258mDislivello: +340m/-141m solo andata
Mezzi di trasporto: questa passeggiata non prevede l’uso dei mezzi di trasporto pubblici. Guardare la Versione 2Mezzi di trasporto: Da Lugano Stazione FFS, prendere Bus 461 verso Tesserete Stazione, da Tesserete Stazione predendere l’Autopostale 448 direzione Maglio di Colla e scendere a Corticiasca Paese.
Posteggio: Clicca qui per aprire Google MapsPosteggio: Clicca qui per aprire Google Maps
Bambini: questa versione è adatta a tutti i bambini. Addiritttura se resterete sulla strada asfaltata (senza percorrere il sentiero dietro l’Alpe) potrete portare il passeggino.Bambini: Se sono già grandicelli, camminano volentieri e non hanno paura del buio (se andate la sera).
Consiglio comunque di partire dalla nostra Versione 1 (neve e ghiaccio permettendo).
Acqua: Una fontana ben fornita sulla strada che porta all’Alpe e poi vicino al Motto della Croce, dove c’è la Cappelletta, c’è un’altra fontana (che viene chiusa in inverno.Acqua: A Cortisciasca c’è una fontana ma nel periodo autunnale/invernale potrebbe esserci poca acqua
!!! Alcune fotografie che vedrete in questo articolo sono state scattate da Nicole e Mauro: seguili su Instagram: @104things2do

L’ALPE ROMPIAGO

Innanzitutto vi scrivo tutti i contatti dell’Alpe Rompiago:

Maurizio e Sylvia

Telefono fisso: +41919434849

Cellulare: +41794762375

e-mail: wysssylviaarosa@gmail.com

FACEBOOK Alpe Rompiago

L’Alpe Rompiago dispone di 10 posti letto con un’offerta agrituristica nostrana e genuina, fatta di prodotti propri e di un’accoglienza da inizio febbraio a metà gennaio circa.

Sylvia inoltre ha lavorato tanti anni in una Fondue Stübe ad Arosa, chi meglio di lei saprà deliziarvi con un’ottima fondue?

La posizione dell’Alpe è comodissima e di facile accesso, un posto perfetto per restare in contatto con la Natura, fare due passi (ma proprio due) in montagna e condividere con amici e famigliari i sapori genuini del lavoro di due contadini.

Gli animali che vivono insieme a Sylvia e Maurizio sono: capre, mucche, asini, cavalli, maiali, cani e gatti.

La zona ristorazione ha una vetrata bellissima che si affaccia sulla Città di Lugano. La sera lo spettacolo è assicurato!

Scegliete la variante che più vi aggrada e andiamo a mangiarci un’ottima fondue all’alpe!

VERSIONE 1: Barriera Somazzo – Alpe Rompiago

Questa versione, quando riserviamo la serata Fondue all’Alpe Rompiago, è la nostra preferita in assoluto!

Si parte dalla strada asfaltata che porta dritti dritti all’Alpe con una camminata di 10 minuti
(15 se siete accompagnati da bambini oppure volete farvi una chiacchierata).

Per un bel tramonto al Motto della Croce in autunno/inverno è consigliato posteggiare la vostra automobile tra le 15:00 e le 16:00 massimo.
Ma dipende molto da quanto il sole tramonta, un consiglio?

Guardate su Meteo Svizzera l’orario in cui tramonta il sole, togliere 15 minuti (tempo per prepararsi allo spettacolo arrivati al Crocione) e calcolare circa 50 minuti di camminata.
Se il sole tramonta alle 17:00 dovreste essere al posteggio e pronti alla partenza al più tardi alle 15:55 circa 🙂

Attenzione ad un solo particolare: se ha nevicato, rischiate di non arrivare su alla barriera, tenete d’occhio la meteo.

VERSIONE 2: Corticiasca – Alpe Rompiago

Questa versione è adatta ad un pranzo, oppure se proprio non avete voglia di guidare sulla strada stretta che porta alla barriera sotto l’Alpe.
Oppure per chi non ha l’automobile e preferisce i mezzi di trasporto pubblici o ancora se ha nevicato.

La passeggiata da Corticiasca Paese è la classica escursione per coloro che vogliono raggiungere la cima del Monte Bar.
Inizialmente una bella salita nel bosco per poi arrivare al pascolo estivo delle mucche Highlander dell’Alpe Musgatina ed in seguito lasciare il sentiero per la cima del Monte Bar e seguire la strada sterrata che vi porterà dritti dritti all’Alpe Rompiago.

È un pochino più “faticosa” dell’altra versione, molto bella ma su sentiero.
La pila per farvi luce sul vostro cammino qui è d’obbligo 🙂

Un articolo corto ma con un’idea sfiziosa e alettante.
Eccovi alcune fotografie delle nostre bellissime serate con cena all’Alpe e ritorno al buio:

Spero che quest’articolo possa ispirare molti di voi a cercare luoghi nostrani e particolari dove poter passare del tempo con chi si vuole bene <3

Tante bellissime avventure a tutti cari amici,

Stephanie, Argo&Naìra

Pubblicato da

Insieme ai miei due amati cani, giriamo il Canton Ticino e la Svizzera alla ricerca di bellissime avventure da vivere insieme e condividerle con voi.

Rispondi